Mai sentito parlare di Form M?

Form M Nigeria Punto System

Se in passato hai commerciato con aziende Nigeriane, conoscerai il noto Form M.

Forse non lo sai, ma gestire una spedizione da o verso la Nigeria è una delle operazioni di trasporto più complesse.

In questo articolo abbiamo presentato il quadro generale del paese e le grandi opportunità per l’Italia.

Ma le grandi opportunità sono sempre accompagnate da grandi difficoltà.

Una di queste è la burocrazia.

L’infinità di carte nelle quali dovrai immergerti per accedere agli scambi commerciali con questo interessante paese.

Come ben sai, quando devi importare in un paese estero (extra CEE) devi avere questa documentazione:

– Documenti doganali relativi al paese considerato (Dogana italiana e Dogana di destino)

– Fattura commerciale in lingua inglese

– Dichiarazione di libera esportazione

Ma in Nigeria le cose non sono così semplici…

Devi sapere che c’è un altro documento obbligatorio da completare ogni qualvolta devi effettuare un’importazione. Questo documento si chiama Form M.

 

Che cos’è il Form M

Il Form M è un documento che viene utilizzato per dichiarare ogni importazione di beni all’interno della Nigeria. Il modulo fa parte della documentazione richiesta dal Governo Federale della Nigeria attraverso il Federal Ministry of Finance (FMF) e la Central Bank of Nigeria (CBN) per il monitoraggio dei beni importati nello stato e per completare le operazioni di importazione.

Più nello specifico, le guide linea fornite dalla SONCAP (Starndards Organization of Nigeria Conformity Assessment Program) dichiarano che “qualsiasi persona che intende importare beni fisici in Nigeria deve in prima istanza completare l’e-Form M attraverso una qualsiasi banca autorizzata indipendentemente dalla valuta o dall’evasione o meno del pagamento”.

Form M Nigeria Punto System

Come funziona il Form M?

Il Form M è reperibile online (dove lo si può trovare come “e-Form M”) nel portale nazionale di commercio chiamato Single Trade Window, dove potrai completare tutto il documento.

Per rendere valido il Form M, ricorda che ti serviranno: fattura pro forma, certificato locale di assicurazione e se necessari altri certificati per i prodotti regolamentati. Tutti questi documenti li potrai caricare nel portale.

Una volta che avrai completato il documento e caricati i file necessari, questi verranno processati e validati dalla banca dell’importatore.

L’approvazione finale del Form M viene concessa dal Nigeria Customs Services (NCS). Nel caso di incorrettezze riscontrate dalla banca o dalla NCS, sarà cura degli organi competenti avvisarti tramite mail e consentirti di intraprendere le correzioni necessarie.

 

Qual è la validità del Form M?

Quando compili il Form M per una tipologia di merce, questo rimane valido da 6 mesi fino ad un anno.

Nel caso in cui il trasporto della merce richiedesse più di un anno, potrai richiedere un’estensione della validità del Form M direttamente alla Central Bank, passando prima attraverso la banca dell’importatore e specificando le ragioni dell’estensione. Ricorda che l’approvazione e il periodo aggiuntivo è a discrezione della Central Bank.

 

Quali documenti mi servono per supportare il Form M?

Il solo Form M non è sufficiente quando devi importare delle merci.

Il documento deve essere presentato allegando in aggiunta altra documentazione utile ai fini della richiesta. Dovrai recuperare:

 

Fattura Pro forma (in inglese)

Questo documento è necessario per dare il via all’importazione. Per essere valido, deve essere compilato utilizzando la valuta straniera e deve inoltre contenere:

– Dati anagrafici dell’importatore e dell’esportatore

– Quantità e prezzo di unità per ogni singola merce

– Descrizione delle merci

– Valore Free on Board (FOB) delle merci

– Costo del nolo/trasporto (CFR Value)

– Modalità di trasporto

– Paese del fornitore e dell’origine delle merci

 

Certificato locale di assicurazione

Si tratta del modulo che certifica la copertura assicurativa dei beni.

Questa copertura assicurativa per l’importazione può essere richiesta da qualsiasi compagnia assicuratrice locale.

Nel certificato sono presenti:

– Valore delle merci assicurate (in valuta locale, CFR value)

– Tratta in cui la polizza è valida (ad esempio nel tragitto dal paese del fornitore fino a un porto locale)

– Importo del premio pagato

– Classe di assicurazione

– Parti assicurate

Form M Nigeria Punto System

Come mi devo comportare con i prodotti regolamentati?

I beni importati in Nigeria sono regolamentati da diverse Agenzie Governative in base al tipo di prodotto. È importante che il permesso all’importazione sia confermato prima dell’approvazione del Form M.

Le agenzie che regolamentano le importazioni in Nigeria sono 5.

 

National Agency for Food, Drug Administration and Control (NAFDAC)

Si tratta dell’agenzia che regolamenta le importazioni di cibi, bevande, farmaci e prodotti chimici.

L’agenzia si occupa di rilasciare permessi per l’importazione e il trasporto di queste merci ma solamente dopo aver analizzato i prodotti e aver pagato le tasse necessarie. Il documento che viene rilasciato è il NAFDAC Certificate & Clearance Permit.

 

Standard Organization of Nigeria (SON)

Questa agenzia si occupa di regolamentare diversi prodotti di largo consumo e non, come ad esempio giocattoli, beni elettrici ed elettronici, il settore automotive, materiali da costruzione, carta e cancelleria, equipaggiamenti di sicurezza e molto altro.

Tutti questi prodotti vengono certificati dalla Standard Organization of Nigeria Conformity Assessment Program (SONCAP).

Devi sapere che a livello internazionale ci sono 4 agenzie che collaborano con la SONCAP per rilasciare il certificato SONCAP e i certificati dei singoli prodotti: China Certification & Inspection Company Limited (CCIC); Cotecna Inspection Nigeria Ltd (COTECNA); Sweden Control Intertek International Ltd (INTERTEK); Société Générale De Surveillance (SGS).

 

Nigeria Pharmaceutical Council

Agenzia che certifica i prodotti come i farmaci in aggiunta al certificato della NAFDAC. La certificazione avviene tramite la Nigerian Pharmaceutical Board che rilascia la Pharmaceutical License e la Retention of Permises.

 

Department of Petroleum Commission

È l’agenzia che regola l’importazione dei prodotti petroliferi finiti rilasciando permessi di importazione e di deposito.

 

National Electricity Commission

Si occupa di regolamentare l’importazione di generatori e altri dispositivi elettrici. Il permesso viene rilasciato a seguito della fatture pro forma e delle necessarie tasse.

Come vedi la Nigeria è un paese dalle grandi opportunità ma in cui non è sempre facile commerciare.

 

La burocrazia sembra infinita e il Form M ne è un esempio.

Le tue merci valgono migliaia se non decine di migliaia di euro, e rischiare di perdere qualcosa per un errore in un modulo può essere molto pericoloso.

Per rendere tutto questo più facile c’è Plan@ Program, l’innovativo servizio che ti permette di creare e monitorare la tua spedizione senza pensieri.

Dovrai occuparti della burocrazia?

NO!

Pensiamo a tutto noi.

Scopri qui come!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003
Desidero essere contattato