4 tendenze che definiranno le spedizioni del futuro

La digitalizzazione e l’innovazione tecnologica stanno interessando molti settori.

Alcuni sono stati modificati, altri rinnovati e altri ancora sono stati completamente reinventati.

Il settore delle spedizioni non fa eccezione.

Tempo fa ti abbiamo parlato dei principali strumenti tecnologici che nel prossimo futuro entreranno a fare parte del mondo delle spedizioni, trasformandolo inevitabilmente (in meglio).

Ma ci sono altri punti chiave che negli anni a venire definiranno la direzione di logistica e spedizioni.

4 concetti che modificheranno le spedizioni e la logistica

Nella quarta edizione di Logistic Trend Radar (DHL), sono stati sottolineati 28 aspetti che nei prossimi 5-10 anni incideranno notevolmente sulle spedizioni internazionali.

Ciò che emerge è che le nuove tecnologie la faranno da padrone, cambiando per sempre il modo di fare spedizioni.

Sono 4 i principali trend.

1 – Cliente sempre più al centro

Il cliente, la singola persona, sta acquistando un ruolo determinante nelle strategie di business.

Se nel settore B2C, quello relativo ai consumatori finali, è un trend che la fa già da padrone, oggi è spesso così anche nel business to business.

Nella logistica e nei trasporti si sottolinea la stessa dinamica: ogni azione deve essere fatta mettendo al centro il cliente finale (che nel caso delle spedizioni è l’azienda cliente, un fornitore o più nello specifico un responsabile della logistica o acquisti).

I problemi reali, le necessità e i desideri delle persone hanno acquisito molta più importanza rispetto a dati, numeri e grafici. Ne risulta quindi una strategia più flessibile e votata alla soluzione dei problemi delle aziende che intendono spedire merce.

2 – Sostenibilità, la chiave del futuro

Essere green è diventato un asset fondamentale. Le parole chiave? Ottimizzazione e razionalizzazione.

Uno dei temi più sentiti e presi in considerazione degli ultimi anni è quello della sostenibilità. Governi, istituzioni, aziende ma anche persone stanno dando sempre più importanza a questo aspetto, tanto che oggi sta anche influendo su diverse legislazioni governative (come ad esempio bandi di gara o requisiti da parte di governi e imprese).

Essere green significa essere un passo avanti agli altri. Ma come farlo nel mondo delle spedizioni?

È fondamentale partire dalla basi: prediligere i trasporti su strada ferrata, limitare e ottimizzare i percorsi degli autotreni e sfruttare il trasporto intermodale. Guardando ancora di più verso il futuro, i veicoli elettrici. Infine, essere green significa anche prestare attenzione agli imballaggi e ai materiali utilizzati nel corso della spedizione.

3 – Tecnologia: un futuro sempre più presente

Nelle spedizioni e nella logistica, la tecnologia si sta diffondendo sempre di più.

Monitoraggio remoto, dati in tempo reale ma anche Internet of Things e Intelligenza Artificiale. Che si tratti di adottare maggiormente l’utilizzo di software dedicati o ci si faccia pionieri di una tecnologia innovativa, la digitalizzazione e l’innovazione stanno diventando sempre più pervasive nel settore delle spedizioni.

La logistica sta già subendo una rivoluzione importante con l’adozione della Blockchain, considerata sempre più spesso come “l’Internet delle transazioni”. Si tratta di un database condiviso che può essere modificato e visualizzato solo dagli utenti con gli accessi specifici.  La Blockchain in logistica sta quindi facilitando lo scambio sicuro di dati tra clienti e aziende di trasporto, ottenendo un servizio efficace e trasparente.

4 – La robotica a disposizione della logistica

L’implementazione delle tecnologie riguarda anche la robotica e l’automazione.

Come abbiamo visto prima, le persone rimarranno l’obiettivo a cui si rivolgono le imprese sia nel B2B, sia nel B2C. Ma come sarà il dietro le quinte della logistica?

Secondo le previsioni cambierà tutta la struttura del settore e le modifiche dipenderanno prevalentemente dall’introduzione massiccia di strumenti per l’automazione. Tutti i lavori ripetitivi e fisicamente impegnativi saranno svolti in maniera più rapida grazie alla tecnologia, mentre le persone si concentreranno sulle attività madri della logistica: pianificazione, gestione e analisi.

Le aziende nel settore della logistica stanno testando come cambia la produttività delle imprese introducendo delle soluzioni robotiche. Il risultato è un buon feedback da parte dei clienti e un deciso aumento in termini di efficienza (la produttività è fino a 2 volte superiore con i moderni robot).

Devi procedere con una spedizione difficile?

Le sfide sono pane per i nostri denti.

Noi di Punto System ci occupiamo ogni giorno di spedizioni perfette.

La nostra esperienza nel settore ci ha permesso di ideare il metodo Plan@ Program®, l’unico che ti garantisce un’analisi attenta delle necessità del carico e un team sempre a tua disposizione.

Clicca qui per scoprire tutte le garanzie.

Scopri qui l’esclusivo metodo Plan@ Program®

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003
Desidero essere contattato
Ricevi gli articoli appena vengono pubblicati!

Ricevi gli articoli appena vengono pubblicati!

Clicca su questo pulsante per iscriverti alla newsletter e ricevere gli articoli non appena vengono pubblicati nel blog.

Iscrizione avvenuta con successo!