General Cargo e Project Cargo: tutto ciò che devi sapere se vuoi trasportare le tue merci in modo efficiente

project cargo e general cargo differenze spedizioni punto system

Ogni giorno nel mondo viaggiano milioni di prodotti da un emisfero all’altro.

Gran parte della merce che viene commercializzata, imballata e spedita viaggia tramite diversi mezzi di trasporto come nave, aereo o gomma.

Proprio perché i volumi di merce che viaggiano sul mercato sono veramente elevati è necessario che dietro ogni attività di logistica vi sia una adeguata progettazione, questo al fine di garantire una buona riuscita della spedizione in fase operativa.

Le aziende che commercializzano i propri prodotti all’estero ben sanno quanto sia importante poter contare su un servizio di spedizioni che sappia trattare qualunque tipologia di merce e di qualsiasi dimensione.

General Cargo: sai come trasportare le tue merci?

Qualunque azienda che commercializza prodotti, quando vuole gestire il trasferimento della propria merce, deve tenere in considerazione molti fattori come, ad esempio, la quantità di merce da trasportare, i tempi di transito, l’integrità della merce e la presenza di dazi doganali.

Quando si parla di General Cargo si fa riferimento a merci che possono essere predisposte per il trasporto utilizzando imballaggi aventi dimensioni e pesi contenuti e tali da potere essere movimentate e trasportate con metodologie che permettono di ottimizzare tempi e costi. Basti pensare ai cartoni, ai pallet, alle casse o alle gabbie in legno.

In questi casi vengono utilizzate delle unità di carico che permettono di trasportare più merci alla volta tutte assieme.

Scopri il nostro modello operativo

Il General Cargo comprende modalità di trasporto di diversa natura, dal via terra a mezzo camion o ferrovia, al via aerea, sino ad arrivare al via mare a mezzo container.

Oggi, quasi i due terzi delle merci viaggia via container.

Questo perché si tratta di uno strumento davvero efficiente che permette di generare delle importanti economie di volume. Puoi leggere di più sul trasporto tramite container in questo nostro articolo.

La spedizione di merci attraverso container permette di trasportare notevoli quantità ed è uno tra i più sicuri ed economici metodi presenti sul mercato.

Grazie a questa modalità di movimentazione è possibile progettare facilmente la spedizione. Questo perché si tratta di un sistema perfetto per il trasporto intermodale, ovvero quel metodo “composito” che prevede su una determinata tratta di un trasporto l’utilizzo di mezzi quali il camion, il treno e la nave.

project cargo e general cargo differenze spedizioni punto system

Inoltre, dal momento che il container è un’entità legata alla normativa internazionale, le relative misure e capacità sono standardizzate e certe, indipendentemente dalla merce, dal paese e dalla tipologia del trasporto. Questo permette una progettazione molto più precisa della spedizione, fin dall’inizio.

Tuttavia, è bene sapere che, sulla base delle modalità con cui avviene il trasporto, è possibile distinguere:

  • Full Container Load (FCL): tipologia di trasporto che prevede l’utilizzo di container a carico completo il cui utilizzo è previsto per chi deve trasportare grandi quantità di merce.
  • Less than Container Load (LCL): modalità di spedizione che avviene con container a carico parziale. Questa tecnica viene utilizzata quando le merci di più mittenti sono destinate a più ricevitori e i volumi non sono così grandi da dedicare un intero container ad ognuna di queste spedizioni.

Hai mai pensato di trasportare le tue merci tramite container? Allora sappi che in un precedente articolo abbiamo parlato proprio della progettazione. Ecco qui tutto ciò che devi sapere se trasporti con dei container.

Quando il trasporto si fa più duro entra in gioco il Project Cargo

Il General Cargo rappresenta soltanto una delle modalità di trasporto delle merci.

Il Project Cargo presenta invece delle peculiarità ben diverse. Si tratta di una modalità di movimentazione molto più strutturata e complessa che richiede un’elevata attenzione in fase di progettazione.

In questo caso stiamo parlando di trasporti eccezionali, fuori da qualsiasi schema o standard.

Ad esempio, si immagini di voler progettare il trasporto di macchinari, materiali edili, componenti industriali presso un sito in cui realizzare un impianto di depurazione.

In questo caso è necessario poter contare su uno spedizioniere che sappia occuparsi anche del trasporto dei materiali più pesanti e delle merci più voluminose.

Si tratta dunque di un trasporto speciale che richiede uno studio specifico, una progettazione adeguata e una realizzazione che va fortemente monitorata al fine di garantire la buona riuscita dell’operazione.

project cargo e general cargo differenze spedizioni punto system

La progettazione è una fase che richiede uno studio attento della merce (dimensioni, peso, fragilità), del miglior itinerario e del miglior mezzo di trasporto da utilizzare per portare a termine l’operazione.

I trasporti di tipo Project Cargo sono anche più onerosi rispetto ai trasporti standard.

Non sai come gestire un Project Cargo? Allora non temere, perché in un precedente articolo abbiamo trattato nello specifico questo argomento.

Trasporti merci pericolose?

Non tutte le merci sono uguali e non hanno sicuramente le stesse caratteristiche fisiche.

Alle volte, il trasporto della merce può essere rischioso qualora, ad esempio, si abbia a che fare con merci pericolose (così definite e descritte dai 5 regolamenti di riferimento: ADR, RID, IMDG, ADN, ICAO/IATA).

Proprio per tale ragione è necessario gestire e movimentare le merci in modo adeguato e scegliere un metodo di trasporto che possa ridurre in modo concreto i rischi legati alla gestione di queste spedizioni particolari.

A tal fine sono state elaborate e messe in vigore numerose norme per garantire una maggiore sicurezza a tutti coloro che sono coinvolti nella filiera della spedizione.

Conosci tutte le leggi che regolano le merci pericolose? In questo articolo che trovi sul nostro blog abbiamo trattato nello specifico quest’argomento.

General Cargo o Project Cargo: quale scegliere?

C’è da fare una breve premessa. Si tratta in primis di due approcci totalmente differenti rispetto alle attività di spedizione. Il General Cargo, come detto in precedenza, comprende tutte quelle merci aventi dimensioni e pesi contenuti e che possono essere predisposte per il trasporto utilizzando una metodologia standard e che quindi non hanno bisogno di strumenti troppo complessi. Le merci vengono semplicemente imballate e movimentate da un punto a un altro, con i mezzi e supporti adeguati.

Il Project Cargo si differenzia invece per il fatto di essere una tipologia di movimentazione merci che richiede una progettazione più strutturata e articolata, proprio a causa del fatto che le merci hanno per loro natura caratteristiche, dimensioni e pesi “fuori standard”.

Sicuramente, il Project Cargo richiede maggiore attenzione e cura a ogni dettaglio al fine di garantire al cliente una spedizione sicura e con il minimo rischio che qualcosa vada storto.

project cargo e general cargo differenze spedizioni punto system

Progettare una spedizione dettagliata può essere un’attività logorante e spesso molto stressante, soprattutto se entrano in gioco fattori che non si conoscono (normative, sicurezza, leggi dei paesi di destinazione e di transito, regolamenti sulle merci, traffico navale e terrestre, dogana e dazi).

È importante conoscere al meglio le diverse normative presenti nei vari paesi in materia di trasporto merci, così da evitare spiacevoli inconvenienti come sanzioni, ritardi o extra costi perché si stava trasportando una merce non a norma o imballata in modo errato

Noi di Punto System per questa ragione, e non solo, abbiamo sviluppato Plan@ Program®, un sistema che ti permetterà di gestire al meglio la spedizione delle tue merci.

Da ora in poi Punto System si occuperà di ogni cosa al fine di garantirti una movimentazione sicura per le tue merci.

Scopri di più su di noi qui.

 

Scopri qui l’esclusivo metodo Plan@ Program®

Carlo Gorgo Punto SystemCarlo Gorgò
Punto System S.P.A.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Desideri maggiori informazioni?

Dichiaro di aver letto l'informativa ed acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.lgs. n. 196/2003
Desidero essere contattato
Ricevi gli articoli appena vengono pubblicati!

Ricevi gli articoli appena vengono pubblicati!

Clicca su questo pulsante per iscriverti alla newsletter e ricevere gli articoli non appena vengono pubblicati nel blog.

Iscrizione avvenuta con successo!